fbpx
Silenzio e libertà – con Arianna Papini
Condividi:

Silenzio e libertà – con Arianna Papini

0 Condivisioni
Il grido dell’arte è da sempre silente, non verbale. Il diritto di stare in silenzio e disegnare è spesso negato alle persone fin dalla più giovane età. A dicembre, a cavallo del Natale, un corso in cui trattare un tema fondante: da Caravaggio a Picasso, da Munch a Bacon la rivoluzione è veicolata e resa eterna nel grido dell’arte mentre l’incanto dell’artista al lavoro favorisce ed esalta tale evidenza. Tutte le avanguardie hanno comunicato la libertà individuale e collettiva all’interno dell’espressione artistica la quale, dunque, non è mai avulsa dalla realtà in cui l’artista vive. L’arte dice le cose. Però deve saperle dire.
Il Natale, come tutte le feste, non è solo bello poiché porta memorie e valenze diversificate che è utilissimo lavorare nel gruppo. Il corso sarà condotto con taglio arte terapeutico e si svolgerà totalmente online.

Destinatari
Illustratori, appassionati di illustrazione, studenti, docenti di ogni ordine e grado.

Date
20, 21, 22, 28, 29 dicembre 2021. Termine per le iscrizioni: 17.12.2021.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Mappa non disponibile