fbpx
Ink Astri – selezione di primavera
Condividi:

Ink Astri – selezione di primavera

81 Condivisioni
Allo scopo di stimolare la creatività di artisti, principianti e professionisti delle arti figurative, scarabocchiatori di taccuini, illustratori, disegnatori e chiunque voglia provare a cimentarsi nel disegno e con l’intento di dare visibilità a nuovi “astri”, l’Associazione di Promozione Sociale ARCI Pepita Ramone indice il contest “Ink Astri” per il secondo anno consecutivo.

Durante l’anno 2020 verranno proposte 4 tematiche tramite open call a cui chiunque potrà partecipare (attenendosi al regolamento sottostante).
A seguito di ogni open call, tutte le opere pervenute che rispetteranno il regolamento saranno pubblicate sulla pagina Facebook dell’Associazione (entro qualche giorno dalla ricezione) e verrà organizzata una mostra in cui saranno esposte le opere selezionate.

I 4 temi verranno presentati in successione, uno per ogni stagione con il seguente ordine:

PRIMAVERA - annuncio tema: 21 Febbraio, deadline: 21 Marzo
ESTATE - annuncio tema: 20 Maggio, deadline: 20 Giugno
AUTUNNO - annuncio tema: 22 Agosto, deadline: 22 Settembre
INVERNO - annuncio tema: 22 Novembre, deadline: 22 Dicembre

Tutti i temi ruoteranno attorno al concetto di “Arti della mente”.
Per la Primavera il tema prende spunto da una famosa canzone di Max Gazzè: ”Una musica può fare…”

Per l’adesione al contest, i partecipanti dovranno inviare la propria illustrazione nominata con “nome.cognome” all’indirizzo info@pepitaramone.it entro la data indicata come deadline per ogni selezione. L’opera inviata deve essere un file Jpeg a 300dpi. Il formato deve poter rientrare in un foglio A3 (quindi qualunque forma e dimensione, a patto che si possa stampare su un foglio A3).
In ogni mail andrà specificato nome e cognome dell’autore, data di nascita e città di residenza.

Tutte le opere conformi all’Art.4 verranno pubblicate su un’apposita cartella di immagini sulla nostra pagina Facebook (www.pepitaramone.it).
L’invio di altri formati (per es. Pdf), tramite Facebook o altri mezzi diversi dalla mail potrebbe comportare l’esclusione dal contest.

MAGGIORI INFORMAZIONI